Notizie

Cerca foto

Galleria:

Sezione:

Parola:


Fotografi e Gruppi

Cerca per tipologia

Provincia:

Nominativo:


La macchina fotografica: formati

La macchina fotografica: formati

Individuiamo i vari tipi di macchine fotografiche in base al formato della pellicola.
Orientiamoci nel mondo degli apparecchi fotografici tradizionali (per le digitali è tutto un altro discorso) distinguendoli in varie categorie correlate al formato della pellicola utilizzata.
"Piccolo Formato": il più utilizzato, da amatori e professionisti, è il 35 mm, misura che individua la larghezza della pellicola (compresa la perforatura) che viene direttamente da quella cinematografica. Il suo nome in codice è 135, il formato del fotogramma è di 24x36 mm. Si trova in caricatori a rullo da 12, 24, 36 ed anche 27 pose, oppure in rulli da 30 metri per chi si confeziona i caricatori da solo. Viene utilizzato sulle comuni macchine, sia compatte che reflex. Un nuovo piccolo formato è l'APS, al quale ho dedicato un apposito intervento.
"Medio Formato": pellicola in rulli larga 60 mm dalla quale vengono ricavati fotogrammi di 6x4.5, 6x6, 6x7, 6x9 cm. I rulli sono da 12 o 24 pose 6x6 (i codici sono rispettivamente 120 e 220).
"Grande Formato": pellicole piane (fogli singoli) per dimensioni di ca. 10x12, 13x18 e 18x24 cm. Vengono utilizzate solo su apparecchi a banco ottico.

UniversoFotografico.it © copyright tutti i diritti sono riservati. I diritti d'autore delle foto sono di proprietà degli autori

VedaNet.it realizzazione siti internet